Chi siamo

L’Associazione Culturale HUBITALIA in collaborazione con L’Associazione Culturale “No_Name” e l’Associazione Culturale “Amicizia fra i Popoli”, in riferimento alle attività divulgative sul nostro territorio presenta la manifestazione “Hub International Film Fest 2018”, manifestazione impegnata nella promozione del territorio attraverso la cultura, in un momento come quello attuale, dove le arti e soprattutto il cinema rischiano di essere sopraffatti dall’apatia generale, si pone l’obiettivo principale di convogliare le energie innovative in qualcosa di artistico e universale.
Sunto Progetto:
Tra il 25 maggio e il 27 maggio 2018 si svolgerà la I edizione del Hub International Film Festival, festival manifestazione aperta a tutti, della durata massima di tre giorni, senza distinzione di età e/o nazione, rivolgendo maggiore attenzione all’accoglienza, alle comunità di immigrati che rappresentano il substrato culturale dell’immigrazione da altri paesi stranieri in Italia e particolarmente in Sicilia .
Il festival prevede, oltre alla proiezione delle opere cinematografiche in concorso, anche eventi collaterali tra letteratura, cinema, musica, arte e impegno civile.
Un festival itinerante che vuole essere nel suo futuro un importante presidio culturale coinvolgendo scuole, associazioni, cooperative e tante singole persone.
L’obiettivo principale del HIFF International  Filmfest è quello di promuovere la cultura dando ampio spazio alle nuove generazioni e ad eventi che aiutino a riflettere e a cogliere i cambiamenti sociali, culturali e politici della contemporaneità.
Negli ultimi anni, in seguito alla chiusura delle fabbriche e alla mancanza di nuovi posti di lavoro, il territorio italiano e la Sicilia sono diventati un triste luogo di partenza dei nostri giovani e delle nostre risorse umane o un territorio dormiente disarticolato. Sempre di più individuato e percepito come un corridoio di passaggio; vissuta come un’area da sfruttare, dalla massa cittadina in fuga dalla città, la quale si riversa, solo nel periodo estivo, spesso con poco rispetto, provocando danni con una “cultura” da predatori, nelle zone più belle dei nostri paesi.
Un progetto con un segnale forte, capace di mettere insieme i ‘ragazzi’ di un tempo e quelli di oggi, attraverso strumenti nuovi, linguaggi di ricerca.
HIFF vuole proporsi come strumento che metta in luce e valorizzi lo straordinario patrimonio collettivo della memoria storica, attraverso il recupero di quella orale che ancora esiste nel territorio.
Una rassegna che parli di rispetto dell’ambiente, di difesa del territorio, che sia di stimolo nel cogliere immagini di una Terra inedita. Il festival in ogni anno tappa sarà dedicato ad uno o più personaggi, ha un tema fisso, e ospiterà uno o più registi.
Spettacoli teatrali e di danza, proiezioni d’autore, allestimenti d’arte, spazi dedicati alle associazioni presenti sul territorio arricchiranno e allieteranno il viaggio ideale del visitatore/spettatore in combinazione con il suo involucro primario “Buoni&Belli”.
Lo scopo è, non solo quello di promozione turistica di un territorio non ancora al meglio valorizzato e sfruttato nel pieno delle sue potenzialità come la nostra Sicilia ma, soprattutto quello di aggregazione sociale, della riscoperta del piacere di stare insieme, della sensibilizzazione ambientale e di risvegliare l’amore per la propria terra e le sue tradizioni.